Speechless

“Il nostro paese – ha proseguito – non solo è bello
per i suoi beni artistici, culturali e ambientali, ma ha anche le regioni più ricche d’Europa. La ricchezza delle famiglie supera di otto volte il Pil annuo, abbiamo una percentuale altissima di telefonini, siamo dei grandi
playboy, quindi tutti i nostri ragazzi mandano almeno dieci messaggi al giorno alle loro tante ragazze, abbiamo auto e di case di proprietà” (Fonte: La Repubblica)

Lascio a voi intuire chi sia il genio che ha pronunciato tali parole…
Vi scongiuro, fate qualcosa!
Qualsiasi cosa!

“Ho tirato fuori dal cassetto una foto del G8 di Napoli del ’94 – ha proseguito – Io sono l’unico tra i primi ministri ancora in attività politica”.

Oddio, l’ho sempre detto io!
Siamo sfigati!
I più sfigati al mondo!
CAZZO!!!
Non se ne può più porcodio.
Basta.
Cazzocazzocazzo.
Arriverà il giorno in cui i telegiornali apriranno con la notizia “La testa di cazzo è morta”?
Me lo auguro.

Cose divertenti

Il nostro pezzo piace.
Evviva.
Anche se tutti dicono che siamo identici agli Yuppie Flu, soprattutto per quel che riguarda la voce.
Impossibile dare torto ad una simile affermazione.

Altra cosa: praticamente confermata la nostra presenza ad un festival carino che si svolgerà a metà agosto. A breve vi darò ulteriori dettagli.

Altra cosa: sembra che ci sia qualche etichetta interessata. Io avevo puntato su 3 etichette in particolare. La cosa potrebbe andare in porto proprio con una di queste tre. Tutto ciò mi rende felice.

Altra cosa: stasera abbiamo avuto ospiti in sala prove. Lunga chiacchierata a parlare di Offlaga Disco Pax, Paolo Benvegnù, Urtovox, Black Candy, Fosbury, Kech.
E delle Pareti Sconnesse, e del Tacco. E del concerto che è venuto da dio.

Altra cosa: tornando dalle prove mi han fermato i Carabinieri. Ho avuto culo. Ero al telefono, che ho prontamente scaraventato tra i miei piedi, e con l’altra mano ho prontamente fatto sparire pure l’altro telefono che avevo sul cruscotto, sul quale oltretutto era pure appena arrivato un sms di mio fratello (spedito quasi due ore prima, ma che ha pensato bene di arrivare in ritardo proprio quando m’hanno fermato i carabinieri: i vantaggi di suonare in un bunker antiatomico dove non prende nessun cellulare…), quindi lo schermo era tutto bello illuminato.
Aggiungiamoci che ho anche il fanale destro che non va….
Patente, libretto. Bene, guidi con prudenza.
M’è andata di lusso…

Altra cosa: oggi mi son guardato alcuni extra del disco2 degli Incredibili. Un dvd da avere! O almeno da masterizzare!

Altra cosa: il matrimonio si avvicina! E all’agriturismo dove dormiranno i miei c’è pure la piscina, quindi direi bagnetto pre-matrimoniale e post-matrimoniale.

Altra cosa: la Ceci con il vestitino orientale è meravigliosa, ma non mi vuol dare retta!!! Uff!!! La convincerò.

Altra cosa: domani sera andrò a Padova. Al Dna. Da Mist&Magicpie. E ci faremo pure una bella (e buona, spero) pizza. E parleremo di affari e, ovviamente, anche di stronzate.

Altra cosa: vado a letto.

Altra (e ultima) cosa: ho sete.

Cose divertenti

Il nostro pezzo piace.
Evviva.
Anche se tutti dicono che siamo identici agli Yuppie Flu, soprattutto per quel che riguarda la voce.
Impossibile dare torto ad una simile affermazione.

Altra cosa: praticamente confermata la nostra presenza ad un festival carino che si svolgerà a metà agosto. A breve vi darò ulteriori dettagli.

Altra cosa: sembra che ci sia qualche etichetta interessata. Io avevo puntato su 3 etichette in particolare. La cosa potrebbe andare in porto proprio con una di queste tre. Tutto ciò mi rende felice.

Altra cosa: stasera abbiamo avuto ospiti in sala prove. Lunga chiacchierata a parlare di Offlaga Disco Pax, Paolo Benvegnù, Urtovox, Black Candy, Fosbury, Kech.
E delle Pareti Sconnesse, e del Tacco. E del concerto che è venuto da dio.

Altra cosa: tornando dalle prove mi han fermato i Carabinieri. Ho avuto culo. Ero al telefono, che ho prontamente scaraventato tra i miei piedi, e con l’altra mano ho prontamente fatto sparire pure l’altro telefono che avevo sul cruscotto, sul quale oltretutto era pure appena arrivato un sms di mio fratello (spedito quasi due ore prima, ma che ha pensato bene di arrivare in ritardo proprio quando m’hanno fermato i carabinieri: i vantaggi di suonare in un bunker antiatomico dove non prende nessun cellulare…), quindi lo schermo era tutto bello illuminato.
Aggiungiamoci che ho anche il fanale destro che non va….
Patente, libretto. Bene, guidi con prudenza.
M’è andata di lusso…

Altra cosa: oggi mi son guardato alcuni extra del disco2 degli Incredibili. Un dvd da avere! O almeno da masterizzare!

Altra cosa: il matrimonio si avvicina! E all’agriturismo dove dormiranno i miei c’è pure la piscina, quindi direi bagnetto pre-matrimoniale e post-matrimoniale.

Altra cosa: la Ceci con il vestitino orientale è meravigliosa, ma non mi vuol dare retta!!! Uff!!! La convincerò.

Altra cosa: domani sera andrò a Padova. Al Dna. Da Mist&Magicpie. E ci faremo pure una bella (e buona, spero) pizza. E parleremo di affari e, ovviamente, anche di stronzate.

Altra cosa: vado a letto.

Altra (e ultima) cosa: ho sete.

Silvio?

VAFFANCULO!!!!!!!!!!!!!!!!
Gioia immensa per questa sconfitta!
Ridete, ridete, porca troia!!!!!
Tu e zio Fester.
Buahuahuahuhuahuahauhuahuahuahuahuaaaaaa

Tristezza infinita per i tifosi del Milan, soprattutto per mio fratello.
E tristezza perchè una squadra italiana ha perso.

Ma la gioia di sapere Silvio incazzato….
Non ha eguali!

YEAHHHHH

Highlight della serata:
sul 3-3 ho chiesto a mio fratello (milanista): “cosa si prova ad essere milanisti in un giorno come questo?”
la sua risposta è stata: “La stessa cosa che si prova ad essere interisti tutta la vita”

Visto che impazzite tutti per Conor Oberst…

Ascoltatevelo in versione fuzz con i Desaparecidos.

Si era già detto del fatto che Oberst e Tobey Maguire sono la stessa persona?

Da Repubblica…

Berlusconi a Istanbul per la finale: “Se perdiamo è una stagione deludente”
Il premier arriva e incrocia le dita. Dopo un incontro con il premier turco Erdogan, dice la sua: “I giocatori sono stanchi, alcuni di loro non hanno fatto vacanze. Speriamo…”

Poverini, non hanno fatto vacanze!
Poveri piccoli.
E’ pazzesco.
Non hanno fatto vacanze!
Ma andate affanculo, va!
L’Italia è presa per il culo da mezza Europa, economicamente parlando siamo a livelli mai visti, e il nostro (nostro?) premier che fa?
Fatalità organizza un viaggio diplomatico in Turchia il giorno della partita.
A lavorare! A LAVORARE! Teste di merda!
Mi spiace per mio fratello e per tutti i miei amici milanisti, ma stasera spero tanto che il Milan ne prenda tante, ma tante tante tante, porcodddddddio.
Tifo Milan stasera, sia chiaro.
Ma la gioia di vedere Berlusconi deluso e incazzato sarebbe troppa…

Sto ascoltando gli Offlaga Disco Pax.
Evviva.