Vendesi

Nel blog di Chuck Norris:
-banner piccolino
500 euro/settimana
-banner grande da mettere sotto al titolo del blog
1000 euro/settimana
-essere nominati in un aneddoto
500 euro
-essere nominati in un aneddoto ed avere la meglio su chuck norris
10000 euro

Posto un post a punti perchè mi va

Punto numero 1 – Ho riguardato Eyes Wide Shut. Madonna mia che lentezza di film. E madonna mia che bella che è Nicole Kidman. E madonna mia come cazzo è pettinato Cruise.

Punto numero 2 – Il disco del momento, nell’ipod, è “Sha Sha” di Ben Kweller. E’ una cosa magnifica. E’ il genere di musica che vorrei fare io, ma io non so suonare e non so cantare quindi faccio questa roba qua. Lui invece fa questa roba qua e pure questa. A me ricorda gli Weezer e Ben Folds. O no? Pop meraviglioso. I suoni che voglio io. La batteria suonata come voglio io. Tutto come voglio io. Insomma, fanculo.

Punto numero 3 – mi è stato quasi confermato un concertino Canadians in data 18 marzo. Suoneremo al Gate52 (salvo imprevisti dell’ultima ora, e con i Canadians ci si può aspettare di tutto, eh) prima dell’esibizione dei Baustelle.

Punto numero 4 – I Canadians suoneranno anche venerdì prossimo venturo (ovvero il 3 febbraio) in compagnia dei Dilaila. Il concerto si terrà al GranPubTaverna, a San Pietro in Cariano (VR). Sono mille mesi che non suoniamo, ci si divertirà.

Punto numero 5 – Terzo punto di fila sui Canadians, ma dopo una settimana a parlare solo di Chuck Norris me lo posso permettere. Nel prossimo numero di una nota rivista di musica che piace a noi stronzi ci sarà un pezzo canadese nel cd allegato. Sembra che tale pezzo sarà “the north side of summer”. Me lo auguro.

Punto numero 6 – Ho deciso (finalmente): il nuovo disco Bosvelt sarà un ep di 6 pezzi. Ho già praticamente la copertina pronta. Mancano solo il titolo del disco e i titoli (e testi) dei brani. Lo suonerò tutto io, ma non escludo qualche comparsata (tipo martino o il michi a suonare qualche batteria, duccio e gala per gli arrangiamenti d’archi e piano).

Punto numero 7 – Grazie a Yoshi ho scoperto un interessante blog porneggiante. Visto che so per certo che alcuni lettori di questo blog sono fan dell’argomento (tutti), ho pensato bene di rendervi partecipi segnalandovi questo link.

Punto numero 8 – 2900 visite. E mancano ancora 10 minuti a mezzanotte. Sapete di cosa sto parlando, no?

Punto numero 9 – Ho rotto le palle con questa spudorata autopromozione. Lo so. Dovrei ricominciare a parlare di politica, di sport, di serial killer. Magari un’altra volta. Tipo domani. Odio i cf.

Punto numero 10 – I C|O|D non suoneranno mercoledì primo febbraio al Banale! Sembra che il concerto sia stato spostato al 22 marzo. E noi ci saremo! Tutti!

Posto un post a punti perchè mi va

Punto numero 1 – Ho riguardato Eyes Wide Shut. Madonna mia che lentezza di film. E madonna mia che bella che è Nicole Kidman. E madonna mia come cazzo è pettinato Cruise.

Punto numero 2 – Il disco del momento, nell’ipod, è “Sha Sha” di Ben Kweller. E’ una cosa magnifica. E’ il genere di musica che vorrei fare io, ma io non so suonare e non so cantare quindi faccio questa roba qua. Lui invece fa questa roba qua e pure questa. A me ricorda gli Weezer e Ben Folds. O no? Pop meraviglioso. I suoni che voglio io. La batteria suonata come voglio io. Tutto come voglio io. Insomma, fanculo.

Punto numero 3 – mi è stato quasi confermato un concertino Canadians in data 18 marzo. Suoneremo al Gate52 (salvo imprevisti dell’ultima ora, e con i Canadians ci si può aspettare di tutto, eh) prima dell’esibizione dei Baustelle.

Punto numero 4 – I Canadians suoneranno anche venerdì prossimo venturo (ovvero il 3 febbraio) in compagnia dei Dilaila. Il concerto si terrà al GranPubTaverna, a San Pietro in Cariano (VR). Sono mille mesi che non suoniamo, ci si divertirà.

Punto numero 5 – Terzo punto di fila sui Canadians, ma dopo una settimana a parlare solo di Chuck Norris me lo posso permettere. Nel prossimo numero di una nota rivista di musica che piace a noi stronzi ci sarà un pezzo canadese nel cd allegato. Sembra che tale pezzo sarà “the north side of summer”. Me lo auguro.

Punto numero 6 – Ho deciso (finalmente): il nuovo disco Bosvelt sarà un ep di 6 pezzi. Ho già praticamente la copertina pronta. Mancano solo il titolo del disco e i titoli (e testi) dei brani. Lo suonerò tutto io, ma non escludo qualche comparsata (tipo martino o il michi a suonare qualche batteria, duccio e gala per gli arrangiamenti d’archi e piano).

Punto numero 7 – Grazie a Yoshi ho scoperto un interessante blog porneggiante. Visto che so per certo che alcuni lettori di questo blog sono fan dell’argomento (tutti), ho pensato bene di rendervi partecipi segnalandovi questo link.

Punto numero 8 – 2900 visite. E mancano ancora 10 minuti a mezzanotte. Sapete di cosa sto parlando, no?

Punto numero 9 – Ho rotto le palle con questa spudorata autopromozione. Lo so. Dovrei ricominciare a parlare di politica, di sport, di serial killer. Magari un’altra volta. Tipo domani. Odio i cf.

Punto numero 10 – I C|O|D non suoneranno mercoledì primo febbraio al Banale! Sembra che il concerto sia stato spostato al 22 marzo. E noi ci saremo! Tutti!

Io e Mist

Boh, cosa si può dire?
Abbiamo creato qualcosa che sta andando oltre ogni più assurda aspettativa.
Ormai non riusciamo più a leggere le mail.
Prima ho aperto gmail e mi segnalava qualcosa come 150 mail da leggere. E le ultime le avevo lette a metà pomeriggio.
1600 visite. Di domenica.
Assurdo.
O no?
Vabbeh. Siamo strafelici.

Nella botola di Lost c’è Chuck Norris.

Io e Mist

Boh, cosa si può dire?
Abbiamo creato qualcosa che sta andando oltre ogni più assurda aspettativa.
Ormai non riusciamo più a leggere le mail.
Prima ho aperto gmail e mi segnalava qualcosa come 150 mail da leggere. E le ultime le avevo lette a metà pomeriggio.
1600 visite. Di domenica.
Assurdo.
O no?
Vabbeh. Siamo strafelici.

Nella botola di Lost c’è Chuck Norris.

Bosvelt

Image hosting by Photobucket
Ecco i Bosvelt in versione duo, che è anche la quinta versione live di questo progetto.
Le precedenti:
1°- io, la mia chitarra e un lettore cd
2°- io chitarravoce, mx batteria, assia basso
3°- io chitarravoce, mx chitarra, assia basso, zorrro batteria
4°- io chitarravoce, gius basso, dottorconti batteria
5°- io chitarravoce, michi batteria

Si ringrazia AlbertoBPD per la foto 🙂

E’ bello leggere certi messaggi

Tale Magix ieri mi manda un messaggio su youtube, messaggio che io ieri non ho sfortunatamente letto: “Oh bello, ma il nuovo video di germano dove cazzo l’hai trovato? Perchè vorrei anche scaricarlo e da qui non si può. Grazie e Ciao.”
Lo stesso Magix oggi mi manda questo messaggio: “vvafanculo figlio di puttana l’ho trovato da me. grazie per la risposta mancata testa di cazzo tanto l’ho già trovato, fanculo figlio di zoccola e succhiami il cazzo”.

Secondo voi che problemi ha sto Magix?
Bah, le persone gentili… Non esistono più…

Non so se interpretare “per la risposta mancata, testa di cazzo” o “per la risposta, mancata testa di cazzo”.
Opto per la seconda, mi sembra meno offensiva.

Vabbeh, per una volta faccio la testa di cazzo e segnalo sto tizio a quelli di youtube, va…