Punti di sutura

*** Il disco degli Stars of Track And Field sembra carino. Ascoltatevi “Movies of Antarctica” nel loro myspace.
*** L’inizio di Jarhead è identico a Full Metal Jacket. Pure la mano sul collo con la burba in ginocchio. Amo Jake Gyllenhaal però rasato non mi piace più di tanto.
*** Ho finito di vedere la seconda serie di Lost. Mamma mia. Io e la Ceci ci siamo guardati più volte durante la visione, abbiamo scosso la testa, io ho bestemmiato, lei ha detto “Nooooohhh”. Ed è finito. Attendiamo la terza serie quasi come l’avvento del messia.
*** Israele a mio parere sta tirando un po’ troppo la corda. Forse non si ricordano di alcune sparate esagerate del tizio iraniano, quello con quel cognome impronunciabile…
*** Abbiamo praticamente fissato i giorni per la registrazione e il mixaggio del disco. Si comincia il 2 ottobre, si dovrebbe finire il 27 novembre.
*** Negli ultimi giorni il myspace Canadians è impazzito. Ovvero: normalmente facevamo 80/90 ascolti giornalieri, oggi siamo a 330, ieri sono stati tipo 400. Deve averci linkati un pezzo grosso. Grosso.
*** Consiglio a tutti il myspace del gruppo pre-Canadians di Duccio. Fantastici. Summer Teenage Girl è superba. Eccoli qui: Microluna.
*** Sabato sera sono stato al concerto dei Fake P con la Ceci, Yoshi e FdC. Prima dei Fake P ho assistito ad un evento: il peggior concerto della storia. Non me ne vogliano i ragazzi della band incriminata, però cazzo!!! Pure io ho iniziato da qualche parte, a suonare… Ma mai son salito su di un palco per fare uno show simile. Ripeto, mi dispiace stroncare una band sul nascere (spero sia “sul nascere”, perchè se scopro che suonano assieme da più di 5 mesi è veramente da galera), ma santo dio! La cover di “Male di miele” ha fatto svenire la Ceci (sul falsetto, se non ricordo male). La cover dei Tre Allegri Ragazzi Morti è stata un suicidio. I riff di chitarra erano tipo quelli che facevo io a 14 anni con la chitarra di Livio (e io ho iniziato a suonare a 18 anni…). Il batterista non era certo una sicurezza. Il cantante aveva la maglietta dell’Olanda ma non bella come quella di Enver. E Enver canta meglio. Il bassista era il mio preferito. Ma faceva talmente troppa roba che ad un certo punto ho pensato “eh?”. Adesso non voglio dire “io sono meglio, tu sei peggio”, perchè è risaputo quanto io sia una sega a suonare (settima? diminuita? minore? ehhh?????), però è così. Un concerto imbarazzante sotto ogni punto di vista. Non salvo niente di niente. Però sembravano giovani, si faranno. I Fake P invece, a parte i suoni pessimi, si confermano 3 fighi. Oliviero e Vittorio come John e Paul. Assolutamente. Ah, il gruppo incriminato ha un nome. Ma non mi sembra il caso di sputtanarli più di quanto già fatto. Comunque non erano i Dream of Illusion, eh.
*** Bosvelt (ovvero il sottoscritto, solo soletto) è stato invitato da un’etichetta olandese a partecipare ad una compilation. Ho due possibilità: registrare un inedito o proporre un pezzo già edito. Se troverò il tempo, vorrei consegnare l’inedito. Son cose che fanno bene, in certi momenti di merda. Si attende la deadline, per valutare la possibilità o meno per l’inedito.
*** Oggi, durante una vecchissima puntata del tenente Colombo, guardando un’attrice ho esclamato “é identica a gwyneth paltrow”. Dieci minuti dopo ho esclamato “é talmente identica che secondo me è sua madre”. E’ sua madre.
*** A Milano, il giorno dell’intervista, ho fatto 289562396 foto strafighe e strainutili. Appena ho la voglia e il tempo di alzarmi da questa sedia, inserire la chiavetta bluetooth nel pc, trasferire le foto dal telefono al pc e metterle su flickr, potrete vederle tutti. Ora non ne ho voglia.
*** Domani inizia Agosto. Il mese più freddo dell’anno? Speriamo non nei giorni di permanenza in Belgio. Cioè, meglio freddo che caldo, eh! Ma non “il più freddo dell’anno”.
*** Sabato vado a vedere i Calla.
*** Se Mist non torna in fretta impazzisco.
*** Adoro stare tutto il giorno chiuso in casa, ed uscire solo per noleggiare un film, o prendere la pizza. Specialmente se la casa non è la mia.
*** Il mio post sui lavori in Arena ha fatto incazzare alcuni capoccia (della categoria “portastrumenti”). Ma incazzare tanto, eh!!! Ma in che mondo viviamo? Quando m’arriverà la denuncia per diffamazione e lesa dignità la scannerizzerò e la posterò qui nel blog. Neanche scrivessi per Repubblica… Comunque ho pensato fosse giusto postare anche una precisazione
*** Ho scritto abbastanza? Lasciatemi 100.000 commenti o spacco tutto…

Ci si vede tra un po’.

Punti di sutura

*** Il disco degli Stars of Track And Field sembra carino. Ascoltatevi “Movies of Antarctica” nel loro myspace.
*** L’inizio di Jarhead è identico a Full Metal Jacket. Pure la mano sul collo con la burba in ginocchio. Amo Jake Gyllenhaal però rasato non mi piace più di tanto.
*** Ho finito di vedere la seconda serie di Lost. Mamma mia. Io e la Ceci ci siamo guardati più volte durante la visione, abbiamo scosso la testa, io ho bestemmiato, lei ha detto “Nooooohhh”. Ed è finito. Attendiamo la terza serie quasi come l’avvento del messia.
*** Israele a mio parere sta tirando un po’ troppo la corda. Forse non si ricordano di alcune sparate esagerate del tizio iraniano, quello con quel cognome impronunciabile…
*** Abbiamo praticamente fissato i giorni per la registrazione e il mixaggio del disco. Si comincia il 2 ottobre, si dovrebbe finire il 27 novembre.
*** Negli ultimi giorni il myspace Canadians è impazzito. Ovvero: normalmente facevamo 80/90 ascolti giornalieri, oggi siamo a 330, ieri sono stati tipo 400. Deve averci linkati un pezzo grosso. Grosso.
*** Consiglio a tutti il myspace del gruppo pre-Canadians di Duccio. Fantastici. Summer Teenage Girl è superba. Eccoli qui: Microluna.
*** Sabato sera sono stato al concerto dei Fake P con la Ceci, Yoshi e FdC. Prima dei Fake P ho assistito ad un evento: il peggior concerto della storia. Non me ne vogliano i ragazzi della band incriminata, però cazzo!!! Pure io ho iniziato da qualche parte, a suonare… Ma mai son salito su di un palco per fare uno show simile. Ripeto, mi dispiace stroncare una band sul nascere (spero sia “sul nascere”, perchè se scopro che suonano assieme da più di 5 mesi è veramente da galera), ma santo dio! La cover di “Male di miele” ha fatto svenire la Ceci (sul falsetto, se non ricordo male). La cover dei Tre Allegri Ragazzi Morti è stata un suicidio. I riff di chitarra erano tipo quelli che facevo io a 14 anni con la chitarra di Livio (e io ho iniziato a suonare a 18 anni…). Il batterista non era certo una sicurezza. Il cantante aveva la maglietta dell’Olanda ma non bella come quella di Enver. E Enver canta meglio. Il bassista era il mio preferito. Ma faceva talmente troppa roba che ad un certo punto ho pensato “eh?”. Adesso non voglio dire “io sono meglio, tu sei peggio”, perchè è risaputo quanto io sia una sega a suonare (settima? diminuita? minore? ehhh?????), però è così. Un concerto imbarazzante sotto ogni punto di vista. Non salvo niente di niente. Però sembravano giovani, si faranno. I Fake P invece, a parte i suoni pessimi, si confermano 3 fighi. Oliviero e Vittorio come John e Paul. Assolutamente. Ah, il gruppo incriminato ha un nome. Ma non mi sembra il caso di sputtanarli più di quanto già fatto. Comunque non erano i Dream of Illusion, eh.
*** Bosvelt (ovvero il sottoscritto, solo soletto) è stato invitato da un’etichetta olandese a partecipare ad una compilation. Ho due possibilità: registrare un inedito o proporre un pezzo già edito. Se troverò il tempo, vorrei consegnare l’inedito. Son cose che fanno bene, in certi momenti di merda. Si attende la deadline, per valutare la possibilità o meno per l’inedito.
*** Oggi, durante una vecchissima puntata del tenente Colombo, guardando un’attrice ho esclamato “é identica a gwyneth paltrow”. Dieci minuti dopo ho esclamato “é talmente identica che secondo me è sua madre”. E’ sua madre.
*** A Milano, il giorno dell’intervista, ho fatto 289562396 foto strafighe e strainutili. Appena ho la voglia e il tempo di alzarmi da questa sedia, inserire la chiavetta bluetooth nel pc, trasferire le foto dal telefono al pc e metterle su flickr, potrete vederle tutti. Ora non ne ho voglia.
*** Domani inizia Agosto. Il mese più freddo dell’anno? Speriamo non nei giorni di permanenza in Belgio. Cioè, meglio freddo che caldo, eh! Ma non “il più freddo dell’anno”.
*** Sabato vado a vedere i Calla.
*** Se Mist non torna in fretta impazzisco.
*** Adoro stare tutto il giorno chiuso in casa, ed uscire solo per noleggiare un film, o prendere la pizza. Specialmente se la casa non è la mia.
*** Il mio post sui lavori in Arena ha fatto incazzare alcuni capoccia (della categoria “portastrumenti”). Ma incazzare tanto, eh!!! Ma in che mondo viviamo? Quando m’arriverà la denuncia per diffamazione e lesa dignità la scannerizzerò e la posterò qui nel blog. Neanche scrivessi per Repubblica… Comunque ho pensato fosse giusto postare anche una precisazione
*** Ho scritto abbastanza? Lasciatemi 100.000 commenti o spacco tutto…

Ci si vede tra un po’.

Ooohhhhhh I’m still alive

Sono sopravvissuto alla serata in piscina.
Sono sopravvissuto alle disgrazie che minano la vita quotidiana.
Sono sopravvissuto ad una mattinata a milano.
Highlander.

Ooohhhhhh I’m still alive

Sono sopravvissuto alla serata in piscina.
Sono sopravvissuto alle disgrazie che minano la vita quotidiana.
Sono sopravvissuto ad una mattinata a milano.
Highlander.