Il calcio

Anzi. I tifosi. E mica tutti, eh.
Ma tanti.

Tipo quelli del Napoli.
Mica tutti, eh.
Però tipo quelli che hanno fatto tutti quei bei casini oggi.

E i ferrovieri che invitano la gente a lasciare il treno per far salire ste merde senza biglietto?
Meglio così, eh.
Se poi si fossero magari preoccupati di organizzare un treno alternativo sarebbe stato meglio.
Ma siamo in Italia, non possiamo aver ovo, galina e cul caldo.

Ok.
Dai.

Però poi quel treno dovevano farlo deragliare.
E i sopravvissuti dovevano massacrarli a bastonate sui denti.

No dai.
Magari sto esagerando.
E poi dai, hanno fatto solo 500mila euro di danni.
Robette.
Però io li odio, i nazisti dell’Illinois.
E anche i tifosi.
Quelli coglioni, almeno.

DENTI

Film da vedere.
Per svariati motivi.
Ad esempio:

  1. lei non sembra per niente figa ma in realtà lo è. vedasi l’ultimissima inquadratura prima dei titoli di coda: occhi e bocca incredibili.
  2. l’albero con il buco all’inizio del film è una vagina enorme, no?
  3. la scena in cui lei si masturba pensando al matrimonio è qualcosa che ricorderemo anche tra qualche anno. e l’inquadratura in stile “beautiful agony” spacca.
  4. per il casting del film devono aver scritto “cerchiamo attori con chiare lacune mentali”. sembrano tutti picchiatelli.
  5. la maglietta “warning: sex changes everything” è un must.
  6. il granchio con il cazzo
  7. il ginecologo-maniaco che tenta un improbabile fist-fucking e si ritrova in una clinica alla nip-tuck per farsi riattaccare 4 dita, come se fosse un’operazione di chirurgia estetica. idem il tizio che perde il cazzo.
  8. I dialoghi sono oltre ogni aspettativa: “Dentata: in latino significa denti!”; “Se almeno tu mi vuoi bene siediti sul mio uccello”; “Non ci riesco! E’ da pasqua che non mi masturbo!!!”; “Non si preoccupi, le assicuro che non mordo!”.
  9. La nonchalance con cui lei esclama “Oh merda!” quando taglia il cazzo al tizio reo di averla scopata per scommessa. E subito dopo un efficace “Che eroe del cazzo!”.
  10. Il cane. Cioè. Dai. Vincerà l’oscar come miglior attore non protagonista. Il cane, di nome “Mamma”, che mangia il cazzo del fratello di lei, che non è fratello ma fratellastro, oltre che figlio del dottor McNamara e pure del dottor Troy. Così spoilero anche Nip/Tuck.
  11. Il vecchio che fa il vecchio bavoso. E lei, presumo, se lo scoperà a sangue.

Film FANTASTICO.

Utilità di sistema

Se bazzicate Play.com avrete notato che hanno tolto la possibilità di cercare i dvd per “language”, quindi ora è quasi impossibile scoprire quali film sono anche in italiano, a meno che non si voglia passarli uno a uno…
Beh, se andate qui troverete ancora tale elenco.
Prezzi stracciati.
L’altra sera ne ho comprati 4 (Blues Brothers, Hellboy, Bram Stoker’s Dracula e The Frighteners) per 22 euro.
Yeah.