Aggiornamento dischi dell’anno

Dopo alcuni mesi di calma quasi piatta, ultimamente sono usciti dischi molto interessanti.
Interessanti a tal punto da candidarsi per la top 10 di fine anno.
Vediamo di fare un attimo il punto della situazione delle migliori uscite 2008:
-Grand Archives
-Baustelle
-MGMT
-Lightspeed Champion
-The Raconteurs
-REM
-Weezer
-Death Cab For Cutie
-Glasvegas
-The Broken West
-Youth Group
-The Ting Tings
-The Spinto Band
-Fake P
-The Last Shadow Puppets
-Offlaga Disco Pax
-Okkervil River
-Vancouver
-Girls in Hawaii
-Coldplay
-The Silent League
-Okie Rosette
-The Hold Steady

Ne resteranno soltanto 10.

10 pensieri riguardo “Aggiornamento dischi dell’anno

  1. Ti leggo via feed, quindi vedo per la prima volta il blog. Le cose strane dell’internet. Leggo che si inizia a respirare aria di “playlist 2008”. Roba che inizierà a tormentarmi verso novembre con le centinaia di scambi email redazionali. Anche sul blog di icepick se n’è parlato. Proprio in sti giorni ho ascoltato un paio di cose che potrebbero rientrare nella categoria, poi non so.., come al solito va a gusti. Il primo è un gruppo romano e loro si chiamano Klimt 1918. Non male. E poi i Merz. Sti tipi per me sono davvero grandi, grande album il loro ultimo (si intitola “Moi et mon camion”) e la loro “Pressure Too Much” potrebbe starci tra le meglio canzoni del 2008. Poi ci sono altre cose in giro, la lista su icepick (http://milnyc.blogspot.com/2008/09/perche-visti-i-tempi-che-corrono-qui.html) è molto condivisibile!
    Ciao!
    Torno a leggerti e basta! 🙂

  2. Ti leggo via feed, quindi vedo per la prima volta il blog. Le cose strane dell’internet. Leggo che si inizia a respirare aria di “playlist 2008”. Roba che inizierà a tormentarmi verso novembre con le centinaia di scambi email redazionali. Anche sul blog di icepick se n’è parlato. Proprio in sti giorni ho ascoltato un paio di cose che potrebbero rientrare nella categoria, poi non so.., come al solito va a gusti. Il primo è un gruppo romano e loro si chiamano Klimt 1918. Non male. E poi i Merz. Sti tipi per me sono davvero grandi, grande album il loro ultimo (si intitola “Moi et mon camion”) e la loro “Pressure Too Much” potrebbe starci tra le meglio canzoni del 2008. Poi ci sono altre cose in giro, la lista su icepick (http://milnyc.blogspot.com/2008/09/perche-visti-i-tempi-che-corrono-qui.html) è molto condivisibile! Ciao!Torno a leggerti e basta! 🙂

  3. pur non essendo affatto male, inizierei già a scartare Rem, Coldplay, Ting Tings e Okkervil River (cioè in realtà gli O.R non sono mai riuscito ad apprezzarli più di tanto)…parere mio.
    Non so se sia di quest’anno, ma mi hanno passato un disco di un gruppo di cui ignoravo l’esistenza (The National) e sono proprio bravi.Boxer s’intitola.

  4. pur non essendo affatto male, inizierei già a scartare Rem, Coldplay, Ting Tings e Okkervil River (cioè in realtà gli O.R non sono mai riuscito ad apprezzarli più di tanto)…parere mio.Non so se sia di quest’anno, ma mi hanno passato un disco di un gruppo di cui ignoravo l’esistenza (The National) e sono proprio bravi.Boxer s’intitola.

  5. ah dimenticavo!
    nel caso non lo sapeste,qualche giorno fa hanno passato, su radio2 durante dispenser, moonlight shadow come “cover del giorno”.
    non vi avevo mai sentiti sulle reti di stato.
    wow.

  6. ah dimenticavo!nel caso non lo sapeste,qualche giorno fa hanno passato, su radio2 durante dispenser, moonlight shadow come “cover del giorno”.non vi avevo mai sentiti sulle reti di stato.wow.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...