NON.HO.PAROLE.

Ok, non è bello scherzare con i malori degli anziani.
Ma qui si parla di Andreotti, quindi due risate me le faccio volentieri.

La faccia della Perego è impagabile.

Qualche info in più:
Alla ripresa del programma, Andreotti non è più in studio, ma la conduttrice lo richiama “per ricevere il saluto del pubblico, visto che l’interruzione pubblicitaria è avvenuta in modo un po’ brusco”.
Il senatore a vita, 89 anni, rientra e si siede mentre il pubblico lo applaude. Quindi si congeda con una battuta: Sono contento del fatto che mi avete messo tra due belle ragazze invece che tra due ladroni…

Considerazioni:
UNO – Il senatore a vita non conosce il congiuntivo
DUE – Peccato non sia morto, dopo la battuta sui ladroni. Qualcosa tipo “Sono contento blahblahblah due ladroni blahblahblah… AAAARRRRGHHHHHHH!!!!!”. Morto.

Update da Repubblica su quello che è successo: “e’ tornato in studio ed e’ stato fatto accomodare, ai suoi lati due giovani attrici che la scaletta prevedeva fossero intervistate dalla Perego dopo il senatore. E lui – come se finalmente uscisse da quel ‘black out’ – ha detto: bene, abbiamo finito, grazie, e’ andata bene la puntata“.

Sì, “presidente”, è andata proprio bene la puntata!

9 thoughts on “NON.HO.PAROLE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...