26 thoughts on “Il canone RAI? Tutto dentro. Senza vasellina.

  1. cazzo di senso c’ha dire quanto share hai fatto non lo capirò mai…è per fare il coatto con gli spettatori? è perché la gente cosi pensano che si senta “giusta” perché ha seguito il canale cool? porca troia stai parlando di morti..vabbè lasciamo perdere va!

  2. Certo che tra questi vergognosi qua e le puttanate sparate dal capo di Radio Maria sul terremoto “voluto da Dio per celebrare la settimana santa” stanotte mi è toccato andare a dormire con un’ulcera sempre più larga, dammit.

  3. Naaaa naaaa naaaa, non cercare di confondere le acque mettendo nello stesso calderone le opinioni-cazzata che spari tu con dati di fatto, per quanto raccapriccianti (un’apertura di tg del genere). Infatti non hai scritto niente. Disonesto.

  4. MoFo, sei quasi più permaloso del sottoscritto.Non cercavo di confondere le acque, visto che, come dici tu, ho portato dei dati di fatto.Volevo solo prenderti leggermente per il culo.E tu subito abbocchi all’amo.Rilassati.

  5. PS: pensavo che il titolo fosse sufficiente, ma la prossima volta scriverò mezza divina commedia per farti felice. se scrivo, perchè scrivo. se non scrivo, perchè non scrivo.molaghe!

  6. Wow, che trappola. Vabè, coglierò l’occasione per sottolineare ancora una volta quanto tu sia ipocrita ed infantile allo stesso tempo. Sicuro di essere il più adatto a prendere per il culo gli altri?Visto che ti ritieni comunicativamente così scaltro, allora, devo dedurre che le stronzate sul papa erano solo per fare “abboccare all’amo”, nell’ordine:Max yeahdJakartamarcoctnTatianavanessaidaunpsAlfio Garozzobettachiarabridget jonesfilterkoreBugazheavyhorsemaddishlacecimanqMoFoBricrustyscrip-dntl-Anonimi variSo che va di moda essere dei blogger ribelli. Tuttavia, putroppo per te, bisogna avere idee e capacità anche per questo. Tu magari continua a parlare di telefilm, va’. Fine trasmissioni, attendo i miracoli della moderazione commenti. Arrivederci.

  7. No, l’unico post per fare abboccare qualcuno all’amo (te) è questo (anzi, non il post, ma quella semplice citazione), quindi tutto il tuo discorso è fuffa.Come quasi sempre, del resto.Blog ribelle?No, sono solo una persona che a volte si incazza ed esprime tale incazzatura.In modo probabilmente criticabile, ma non ci penso mai più di tanto: scrivo, e morta lì.Non mi sembra così difficile.Mi spiace che tu abbia questo timore reverenziale nei miei confronti a tal punto da temere che io possa moderare un commento come questo tuo ultimo, eh.Spero solo che il tuo “fine trasmissioni” sia vero, e non la solita sparata per darsi un tono.Ah, io non sono certo il più adatto a prendere per il culo gli altri, ci mancherebbe!Sono però sicuramente il più adatto a prendere per il culo te.Ora hai due possibilità:-stare zitto, rispettando il tuo “fine trasmissioni” e roderti quindi il fegato, però con onore (“tzk, non mi abbasso certo al livello di dietnam!”)-scrivere l’ennesimo commento dettagliato (io avrò il buon tempo, ma tu che hai trascritto i nomi di tutti quelli che hanno lasciato un commento nel post sul papa dimostri di averne molto più di me. si chiama ossessione…) sul perchè il sottoscritto sia infantile, ipocrita, senza idee e senza capacità.Spero tu scelga la prima opzione. Più che altro perchè sono stufo di risponderti.Arrivederci.

  8. Tu Mist invece sei in cerca di ulteriori figure di merda? O sei venuto a censurare solo i commenti più scomodi anche su queso blog?P.S. Io intervengo quando cazzo mi pare, il giochino delle attenzioni fallo ai bamboccioni tuoi simili.moderescion…3..2…1..

  9. Ragazzi, una cosa e’ certa e forse persino quella canaglia di Dietnam converra’ con cio’che mi appresto a dire… e cioe’ che senza la grana dei vecchi, probabilmente tutte ste sparate (che tra l’altro condivido) non avrebbe nemmeno il tempo per metterle in canna. Il Lavoro, non necessariamente duro, ma quello che serve per campare senza dare abbondanti poppate alla tetta materna, toglie molti grilli per la testa (quelli tipici dell’adolescenza per capirci, o degli studentelli sbarbati se preferite)o semplicemente il tempo da dedicare a questi grilli. Fa sorridere sentir parlare di coerenza da uno che ha avuto da sempre il culo bello caldo. Sembra un po’di sentire le prediche del tanto osannato pastore tedesco…

  10. Culo bello caldo what?Io lavoro, caro amico Dave.E non faccio un unico lavoro.Ne faccio tre.Fortunatamente son tre lavori che non solo si incastrano alla perfezione, ma mi lasciano anche il tempo libero (dipende dai giorni, mica sempre, eh!) per tutte ste sparate.Evidentemente non mi conosci tanto bene come credi.Capita!(Ah, poi ovviamente sono ricco sfondato per i libri di Chuck Norris e i dischi dei Canadians, ma quella è un’altra storia!)

  11. (e ovviamente la possibilità di fare tre lavori deriva dal fatto di dormire solo 5 ore a notte, con la conseguenza di avere 19 ore di veglia in cui fare un po’ di tutto. non penso sia molto salutare, ma per il momento va bene così)

  12. si, va bene dai, allora anche il clero fa i lavori che noi “non conosciamo tanto bene come crediamo”… eh eh dai ti lascio “lavorare” che se no poi come le ripaghi le rate del mutuo/affitto… peace

  13. “Fortunatamente son tre lavori che non solo si incastrano alla perfezione, ma mi lasciano anche il tempo libero (dipende dai giorni, mica sempre, eh!) per tutte ste sparate.”Per caso ti capita di oniroviaggiare e, nel post subito precedente a questo, quando parli di vincere ti rifersci ad una lastra di vetro?Cotoletta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...