Un’ottima occasione persa?

“non si hanno più notizie sul post terremoto in abruzzo, e su un G8 (che alla maddalena sarebbe costato un’enormità, e già questa era una vergogna colossale) spostato nella stessa città, prima soppiantato dalla psicosi da ex febbre suina (ha cambiato più nomi di puff daddy), e adesso dal divorzio del premier, e conseguenti allusioni sulla diciottenne”.

“ecco, a me piacerebbe che, chi ha fatto quell’instant-blog, tra una foto e l’altra, dato che ha avuto ed ha la possibilità (e l’intuito, e la furbizia, e la bravura) di cavalcare l’onda, piazzasse, tra un fotomontaggio e un altro, una semplice domanda, tipo “ma premier, le prime case per i terremotati, saranno pronte a settembre, come dice, o a gennaio febbraio, come sembra di capire?” oppure “berlusconi, ma è vero che in realtà di mutui agevolati, non sembra ce ne sia traccia, se non per modeste somme!?

Non sono parole mie.
Son parole di Boll.
Se volete leggere il papiro completo cliccate qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...