Ferrara e il Foglio!! FANTASTICO! Tutto con la "F".

Mi segnalano questo post di Malvino.

La chicca:
Per esempio – se vi è sfuggito, ve lo segnalo – Giuliano Ferrara vi manda a dire che siete delle merde, perché giocare sulla genuina veracità, e sulla lampante, e univoca, e incontestabile sostanza di prova in quelle foto – sulle quali vi siete lasciati andare all’infamante e calunnioso dileggio – è da merde. “Gli ci vorrebbe Ratzinger, ai blogger”, scrive (Il Foglio, 6.5.2009). Ce l’ha con voi, regolatevi.

Sapere che Ferrara mi considera una merda è fantastico. Credo mio padre possa esserne davvero orgoglioso! La minaccia del Foglio invece mi spaventa un sacco. Cosa potrebbe mai volere, Ratzinger, da me??? Spero non voglia convincermi a non sbattezzarmi!

L’altra chicca:
Ecco, potevate spostare la vostra attenzione sulla figura di merda fatta da De Bortoli a Porta a porta, e sareste stati perfetti. Invece no, non lo avete fatto, vi siete sottratti all’agenda. Fossi in voi, mi riguarderei. Non è per fare lo stronzo, i segnali ci sono tutti“.

Cercheremo di riguardarci.
Sembra una minaccia, eh.
Probabilmente siamo davvero noi, il male.
Siamo noi ad aver sbagliato tutto.
Noi tre stronzi, e le persone che si divertono con quel sito.

Mi chiedo solo una cosa: COSA CAZZO VOLETE TUTTI? DOBBIAMO ESSERE NOI I PORTAVOCE DELL’ITALIA INTERA? CON UN CAZZO DI BLOG SATIRICO? MA MUOVETE IL CULO VOI, CHE FATE TANTO LE PERSONE SERIE, SUVVIA. O CREATEVI IL VOSTRO BLOG SATIRICO DEL CAZZO E POI USATELO PER FARE CAMPAGNA ELETTORALE CHIARA ED EVIDENTE.

Io faccio quel che posso.
Andando a votare, ad esempio. Una cosa troppo spesso sottovalutata.
Ed esprimendo i miei pareri nelle forme e nei modi che ritengo più opportuni.
Ovvero qui, nel mio blog personale, o nella mia pagina facebook.
E sinceramente, sono anche un po’ cazzi miei, il come e il dove.

Dite che dovrei sfruttare il boom del sito di fotomontaggi?
Allora avrei dovuto sfruttare anche il boom del sito di Chuck Norris o di Obama.
Ma sono siti nati per far ridere, quindi NON VENITE A ROMPERMI IL CAZZO.

Punto.

Ultima chicca:
vi siete sottratti al dibattito su quanto il nostro premier sia alla mano con la plebe, e come sia carnale, tendenzialmente portato alla relazione fusionale, interclassista“.

Sinceramente, mi sembra che dicano molto di più alcune immagini presenti nel blog incriminato che non frasi come questa.

E’ così grave essere felici al pensiero di far ridere così tanta gente?
Allora merito la galera, mi sa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...