Il giorno degli esami: il tema

Maturità 1996.
Liceo Scientifico Girolamo Fracastoro.
Verona.
Tutti agitatissimi.
Tutti senza cellulare.
Pensiamo di finire in corridoio, in palestra, davanti all’aula magna, da qualche parte.
Ma non in aula.
E infatti finiamo in aula.
Con il nuovo zingarelli e sinonimi&contrari sotto mano.
In aula c’è qualche componente della commissione (tutta esterna) e la nostra unica professoressa (l’insegnante di italiano che, vi giuro, si chiamava -e credo si chiami ancora- Italia Sega!).
Ci vengono consegnati i quattro titoli.
Uno su Cesare Pavese.
Uno sui Promessi Sposi.
Uno sulla Rivoluzione Industriale.
Uno sul rapporto tra matematica e poesia.
Ovviamente, non avendo io nulla da dire su Pavese, non avendo noi affrontato i Promessi Sposi in quinta liceo (forse unica classe in Italia?), e non ricordando nulla sulla Rivoluzione Industriale, scelgo il cosidetto tema libero: matematica e poesia.
Più che altro perchè posso permettermi di scrivere mille stronzate senza senso.
E le scrivo.
Ne scrivo talmente tante che, una volta giunto all’orale, la commissione mi presenta il tema, con un bel 5 stampato sopra ma con una nota che diceva più o meno “chiedere informazioni al pezzente al momento dell’orale”.
Praticamente m’hanno dato 5 non perchè avessi scritto male, o avessi scritto cazzate, ma perchè avevo fatto un ragionamento talmente complicato che non l’avevano capito.
E quindi all’orale mi fanno “potrebbe leggere le parti sottolineate (praticamente tutto il tema…) e spiegarcele?”.
In quel tema non c’era nulla di sensato. O gran poco.
L’avevo scelto perchè era l’unica scelta fattibile. L’abbiamo fatto solo io e un altro tizio, nella mia commissione (composta da due classi).
Ma ero lì, davanti a tutti i professori, a venti minuti dalla fine ufficiale della mia vita liceale, e avevo un’unica possibilità di fare bella figura.
Quindi ho letto, ho spiegato il mio ragionamento, e devo averlo spiegato davvero bene, visto che la conclusione è stata “aaaaahhhhhhnnnn!!!! beh, bene allora!”.
6/7

A domani, con il racconto della prova di matematica.

A voi la parola ora!

9 pensieri riguardo “Il giorno degli esami: il tema

  1. Io non ho un racconto figo riguardante la mia maturità, l'ho fatta nel 94 e ho scelto il tema d'attualità, che era impostato sul perchè l'uomo continua ad avere questo stimolo a farsi la guerra. Tutti l'avevano impostato su discorsi filosofici, ma io sono stato molto pragmatico e ho detto semplicemente che questi leader nazionalisti riuscivano a convincere le persone delle loro idee malate grazie all'ignoranza delle persone stesse, infatti guarda caso in Europa di gente che ha lo stimolo di farsi la guerra tra loro non ce n'è. Volevo anche citare Civil War dei Guns che più o meno si basa su questo concetto ma non me la sono sentita. All'orale mi hanno detto che praticamente il mio era un tema di storia contemporanea, e credo mi abbiano dato 6+ o 6 e mezzo, non ricordo. Fine.

  2. Hahaha stesso tema stesso voto, lo scrissi di getto nell'ultima mezzora disponibile e mi venne condito dal tormentone dei miei anni scolastici: "Ok ma potevi fare maggiori riferimenti agli argomenti studiati"

  3. Io la maturità l'ho fatta nel 98. ITCG di Ascoli Piceno, caldo boia, foglietti nascosti ovunque e una cartuccera piena di temi che mi segava la panza e che ho eliminato dopo 10 minuti buttandola dalla finestra del bagno.Noi del 98 eravamo i fortunati che per l'ultimo anno avrebbero affrontato due sole prove scritte e 2 materie a scelta nell'orale. Oltre che la mitica valutazione in sessantesimi.Le tracce riguardavano 1) etica dello scienziato nel campo della manipolazione genetica 2) il romanzo italiano dell'800 3) il governo giolitti 4) la traccia specifica per l'istituto su nonmiricordocosa. Ho fatto la prima traccia perchè l'anno precedente ho vinto un concorso nazionale con un tema sui diritti umani ampiamente riutilizzabile nel caso di specie. Sono stata ospite a Bruxelles al parlamento europeo e vi giuro, non ho mai fatto un pompino a Berlusconi. Lo giuro sulla testa dei miei figli futuri!Ho infilato grandi parti del mio tema vittorioso nel tema della maturità. Il commissario interno mi ha confessato che quella di italiano (identica ad Ivana Spagna) ha pianto nel correggerlo. Minchia. Voto 10. Primo giorno positivo dai.

  4. anno 87 (sono un nonno Max, lo so…). traccia scelta: "I recenti sviluppi della biologia e della genetica schiudono alla scienza moderna nuove incalcolabili possibilità e nello stesso tempo pongono problemi estremamente seri e complessi. Esprimete le vostre riflessioni e valutazioni in proposito." (strano, leggendo il commento precedente noto che dopo 11 anni hanno ridato un tema simile!) Il Garbo che fa? Si inventa una pippa clamorosa sul pianeta nell'anno 2100 popolato da primati. praticamente con la manipolazione genetica la specie umana era autoimplosa..All'orale mi guardavano come se fossi un abituale consumatore di acidi lisergici. Ma mi hanno rifilato 7,5 lo stesso..:P

  5. Io sono fessa e in cinque anni di liceo non ho mai capito come la gente possa copiare un tema. Voglio dire, non me ne capacito nemmeno ora..Non riuscire a scrivere neanche dieci righe di proprio pugno perfino su un tema libero vuol dire avere proprio sabbia nel cervello e zero fantasia!Ma tornando sull'argomento.. dico solo che il saggio breve sui luoghi dell'anima nell'ambito artistico-letterario spaccava (maturità 2007, ehm).Ricordo ancora come tutta la classe esplose a ridere quando ci consegnarano le tracce e vedemmo che l'analisi del testo era su Dante.. che avevamo concluso già in seconda liceo, e mai più visto.Ecco, non torno neanche ad esprimermi sulle analisi del testo, brrr.

  6. Cara sciain rassegnati.Esiste gente con la sabbia nel cervello e zero fantasia.Io l'ultimo anno facevo regolarmente il tema per me e per la mia vicina di banco.Stesso tema due svolgimenti diversi. Lei non era capace (e nemmeno era così scema, forse solo un pò fessacchiotta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...