Mi stanno pigliando per il culo?

Allora.
Ho un frigorifero.
Nuovo di zecca o quasi (ha sette mesi di vita ma ho iniziato ad usarlo da una decina di giorni).
Classe A+ e sticazzi.
Dopo un paio di giorni di funzionamento ci accorgiamo che non raffredda molto.
O meglio: il freezer fa un freddo boia (normale, insomma), mentre il frigo non raffredda un cazzo (robe da 20 gradi, eh).
Chiamo l’assistenza.
Mi mandano il tecnico (pago 26 euro l’uscita del tecnico, perchè passati i sei mesi dall’acquisto l’uscita del tecnico si paga, garanzia o no).
Il tecnico si accorge che la ventola che dovrebbe spingere l’aria fredda dal freezer al frigo non funziona, ci smanetta un po’ e la ventola riparte.
E il frigo comincia a fare freddo.
Ma non freddo abbastanza, secondo me.
La temperatura (sia che io lo imposti su min, med o max) raramente scende sotto i 10 gradi.
Nove volte su dieci è tra i 10 e i 12 gradi.
Allora richiamo il tecnico.
Che torna e ricontrolla tutto (gratis, sto giro).
E mi dice “dipende dalla temperatura della stanza, se ci sono trenta gradi è difficile che faccia tanto freddo”.
E allora penso: “Porcodio, devo tenere sempre l’aria condizionata a bomba per avere un frigo che fa freddo?” e penso anche: “A prescindere da tutto, se io metto il frigo a bomba deve arrivare a 4/5 gradi, a costo di far andare il motore sempre a mille e consumare come un porcodio”.
Il tecnico mi dice di provare quest’ultimo esperimento, ovvero rinfrescando la stanza, per vedere se va a temperatura. Gli faccio notare che di notte non è che ci siano seicento gradi, e comunque il frigo non scende sotto i 10 gradi neanche alle tre del mattino.
Secondo il ragionamento del tecnico, per avere un frigo che arriva a 4 o 5 gradi la stanza dovrebbe essere a venti gradi.
VENTI GRADI???
Cristocane, neanche in groenlandia.
L’alternativa propostami è “se ancora non scende la temperatura cambiamo la scheda del frigo”.
Ho già capito come andrà a finire insomma.
A bestemmie.

16 pensieri riguardo “Mi stanno pigliando per il culo?

  1. per rispondere alla domanda del titolo direi di sì. io ho un frigo del cavolo ad incazzo (comprato al mercatone uno per intenderci) e anche quando in cucina fa un caldo porco lui fa freddo. è il suo lavoro. non capisco cosa c'entri la temperatura della stanza. 20 gradi in casa d'estate sono veramente pochi.

  2. l'assistenza secondo la legge europea nei primi 6 mesi non si paga MAI.Se il tuo frigo non fa freddo glielo riporti indietro e te lo fai sostituire o ridare i soldi.Almeno così dice la legge.

  3. Hai un frigo Indesit (dalla foto che hai pubblicato sembrerebbe)?Io ne ho uno uno, mi è durato giusto due anni, il tempo di far scadere la garanzia, poi ha cominciato a fare le bizze.Cominciava a scaldarsi bippava come quando la porta rimane aperta. Il tecnico ci disse che forse qualcuno aveva scordato la portina del freezer aperta: il freezer non segnalava lo sportello aperto, ma raffreddava di più (credo si tratti del No frost), così si formava un'enorme lastra di ghiaccio dietro gli scomparti, la quale impediva alla ventola di far arrivare il fresco al frigo.Ci disse di scongelare tutto per circa dodici ore (portammo tutta la orba in un modello vecchio 25 anni, ma ancora funzionante), così il ghiacchio si sarebbe sciolto. L'abbiamo fatto, ha rifunzionato, ma poi ogni quindici giorni ricapitava e dovevamo scongelare tutto, la restistenza dietro gli scomparti del freezer si riempiva puntualmente di ghiaccio. Il tecnico cambiò la scheda madre, ma il problema non si risolse, quindi disse che non l'aveva settata bene.Dopo 150 euro di assistenza tecnica, ci dissero che il modello era difettoso e per la modica cifra di 300 euro ce l'hanno scambiato con un altro. Che funziona, per ora…

  4. mmmm secondo me hai preso una ciofeca. Il mio frigo raffredda a mille tenendolo medio/basso e nella mia cucina pare di essere agli inferi vista anche l'assenza dell'aria condizionata…

  5. Chiama un'associazione dei consumatori e mandali come un ariete contro il costruttore: la scusa del tecnico é da far ridere, cazzo… anzi… é da denuncia!!!

  6. fatti cambiare frigo.il mio BOSH raffredda che è un piacere anche se in casa c'ho 28 gradi.ste merde…portaglielo direttamente doive l'hai comprato e scaricaglielo all'ingersso. poi pretendi di avere un altro fottuto frigo.Buldra.

  7. Sul sito Hotpoint Ariston ci sono le clausole della garanzia. Non dice che dopo 6 mesi devi pagare l'uscita del tecnico.Anzi, dice: "Nel periodo coperto dalla Garanzia, le prestazioni oggetto della stessa saranno effettuate integralmente a titolo gratuito dal Servizio Tecnico Autorizzato Hotpoint-Ariston (Numero Unico Nazionale 199.******)".A casa mia "integralmente" vuol dire integralmente…Ciao.

  8. Ho provato semplicemente con un asciuga capelli riscaldo la ventola immettendo calore la ventola del frigo. Come per incanto riparte questo e dovuto perché il frigo non viene regolato bene oppure essendo troppo pieno produce ghiaccio e va a formarsi attorno al booster e blocca la ventola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...