TopTen Album 2009: #2


JASON LYTLE – Yours truly, the commuter
Recensione breve: è molto più bello dell’ultimo disco dei Grandaddy. E forse pure del penultimo.

Durante il suo concerto padovano ho quasi pianto. Quando Enver me l’ha presentato sono riuscito solo a blaterare “You are my superhero, like Superman but better”. Ed era solo chitarra, voce, batteria e cassettine. Ad Austin l’ho visto due volte, una delle quali in una chiesa presbiteriana, con la band al completo. Io e il buon Brezzi avevamo sicuramente gli occhi lucidi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...