Del sangue in faccia


Lo ammetto, ho goduto immensamente vedendo la faccia di Berlusconi ridotta ad un tampax.
Un godimento durato purtroppo solo il tempo di pensare “bon, e adesso come pagheremo tutti le conseguenze di questo gesto?”.
Un godimento dettato dall’odio viscerale che provo per Berlusconi, e quindi slegato da ragionamenti sensati del tipo “la violenza è una merda sempre”.
Per i ragionamenti sensati ho lasciato passare qualche minuto, il tempo per sbollire l’eccitazione provocata da foto e video.
Comunque, dicevo: come pagheremo questo gesto?

Step one: già stamattina si parla di censurare siti e social network.
Step two: il remake della gag “papa meets ali agca”? Si farà, e Berlusconi quindi potrà diventare pure papa, ora che è single.
Step three: Berlusconi era in un periodo decisamente di merda, ora invece nessuno ne può parlare troppo male, perchè è difficile parlare male di un vecchietto sanguinante (eppure ogni volta che vedo una foto mi viene da ridere e dentro di me ne godo).

Motivi per farsi venire il sangue amaro, ovviamente, ce ne sono tantissimi.
E’ sufficiente girare un po’ per i siti di news.
Berlusconi si nutre a fatica“. Come milioni di italiani (cit.)
Perchè mi odiano tutti? Voglio bene a tutti!“. Se non ha futuro come papa ha sicuramente futuro come prete pedofilo.

E se fosse tutto un complotto?
Date un’occhiata a questo post di Riccardo.
La morale è che le cose o si fanno bene o non si fanno“.

Punto.

10 thoughts on “Del sangue in faccia

  1. attendo trepidande un tuo istant-blog sulla statuetta dello psiconano che viene abbattuta da: duomo di milano,san pietro,casinò di venezia, nostra signora di bonaria,statua della libertà….etc etc…

  2. Credo sia meglio tornare alla cara, buona vecchia opposizione fatta con proposte ed argomentazioni valide. La violenza è da condannare sempre.Sul fatto che in Italia ci sia un'opposizione debole e che quindi molti possano essersi rotti il cazzo, su questo non si discute. Però, a mio parere, questa non è la strada giusta. Il berlusca va battuto alle urne con i voti non aggredito per strada con una statuetta…

  3. Vero vero. Siamo ancora più rovinati di prima. Ora ce lo fanno santo. Però poi ci ripenso: penso, come dici, a Silvio B. con la faccia ridotta ad un tampax. Per ora, non posso che godere del momento… solo per un attimo. Alle conseguenze ci penseremo!

  4. Tutto vero.Però io non posso fare a meno di fare il parallelo della scena di milano col finale del film 300.Se sanguina è un uomo. Se è un uomo può essere sconfitto.

  5. Sto post mi garba di molto. Verace, di pancia. La cosa di "papa meets ali agca", poi, è stata la primissima cosa a cui ho pensato.Bravo stronzone! (scusa, retaggio di InsultiGratuiti2)

  6. anche io ho pensato dal primo momento che fosse tutto una trovata per riprendere un pò di consensi dal popolo.anzi ne sono sicuro.comunque non mi ha fatto per niente pena, come noi (poveri mortali) non facciamo pena a lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...