Meglio tardi che mai

Secondo appuntamento con la rubrica “I dischi che potevano essere nella classifica del 2009 ma che ho scoperto tardi“. Il primo appuntamento potete leggerlo qui.

Parliamo oggi dei Music Go Music (ma va? E’ solo il terzo post di fila sui MGM…)

Vi piaceranno perchè:
-la cantante è talmente bella che farà sbavare anche la più omofoba e antilesbian tra le lettrici del mio blog. Figuriamoci i lettori. E’ quel genere di donna che tutti gli uomini vorrebbero farsi e tutte le donne vorrebbero farsi. Giudicate voi:

-i ritornelli sono talmente perfetti che li fischietterete già a metà canzone, quando il secondo ritornello ancora deve arrivare.
-è pop, quindi già qui siamo in ambito “è facile che piaccia quasi a tutti, anche a chi non lo ammetterà mai”. Un pop decisamente influenzato da gentaglia come Abba e Carpenters (avete presente “Yesterday once more” dei Carpenters, vero? Un capolavoro clamoroso)
-ho già detto che la tizia è una delle donne più belle del mondo, right? right?
-il singolo spacca. Scaricatelo qui.

Cose negative: il disco qui è introvabile, non c’è nemmeno su itunes.
Ho chiesto a mio fratello di cercarlo a Londra, ma sono pessimista.
Eventualmente lo piglierò su amazon.
Ma intanto come si fa?
Mettiamo il caso che vogliate ascoltarlo: itunes niente, fnac niente, altri negozi di dischi niente, play niente, cdwow niente.
Beh, direi che è obbligatorio scaricarlo.
Cliccando sulla copertina qui sotto.

Poi ovviamente, appena ve ne sarà data la possibilità, lo comprerete tutti.
Mi raccomando!

UPDATE: il disco si può acquistare su cdwow a 12 euro. Compratelo.

9 thoughts on “Meglio tardi che mai

  1. Diciamo che potenzialmente sono gli Abba degli anni 2000 ? (perchè la domanda è: se non ci fossero stati gli Abba 35 anni fa esisterebbero loro, che ne sono i figli musicali?)D'accordo con te: la cantante è una gnocca stratosferica! :)Ciao grande Max!

  2. Questo in particolare non mi fa impazzire, ma sono solo al primo ascolto, comunque ci tenevo a ringraziarti per tutti i consigli musicali che hai sparso in questi post, very interesting…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...