Quanto amo i miei anonimi?

Dai commenti del post precedente:
Madonna che faccia di merda che ti ritrovi. Ma non ti vergogni a passare tutta la vita a fare il cool? Faccette, canzoncine, iniziative, opinionismo di sto gran cazzo.DEVI ANDARE A LAVORARE!!!! Oppure impara a fare qualcosa nella vita, cazzone. Ti considero alla stregua delle zoccole.

Vergognarmi? E per cosa?
Perchè suono in un gruppo e ogni tanto mi viene in mente qualche iniziativa che reputo interessante?
Perchè ho delle opinioni?
E il fatto che io abbia un lavoro e mezzo non ti sembra sufficiente?
Le otto ore al giorno che faccio come tantissima altra gente non bastano?
Devo passarne un altro paio a cagarti nel cranio?
Dimmi tu.
Però sappi che, per cagarti nel cranio, chiedo 100 euro a seduta.
Letteralmente.

Ah, e per il discorso “impara a fare qualcosa”: so già fare tutto, #loser.

Lalalalalalla

Registra anche tu un video canticchiando questo motivetto.

I Beaucoup Fish ti ringrazieranno.
Maggiori info qui.
Ecco il mio contributo e pure qualche altro:

Intervistato su Rolling Stone

Ogni volta c’è qualche domanda sul testo di qualche canzone.
Ogni volta non so cosa cazzo dire.
Forse dovrei dare un’occhiata ai testi.
Comunque: clic sulla foto per leggere l’intervista e ascoltare una versione particolare di Yes Man.

(foto di Bea De Giacomo)