Gente che lavora benone

Arrivo in stazione al mio paesello per scoprire che c’è sciopero dei treni. Ovviamente ho già comprato il biglietto da lì a Milano. Amen.
Vado in auto a Verona, sperando che almeno il treno Verona-Milano ci sia.
Non è ancora segnalato sui tabelloni. Vado all’ufficio informazioni.

“Salve, saprebbe dirmi se il treno delle 18.10 per Milano c’è o se è stato soppresso?”
“Non ci sono treni per Milano alle 18.10”
“Strano, lo prendo ogni domenica”
“Impossibile. Forse intende quello delle 18.40”
“Guardi, sono certo” e inizio ad armeggiare sul telefono.
“Mi faccia vedere”
“Ecco, guardi: 18.10, per Milano”
“Ah, ma circola la domenica”
“Infatti oggi è domenica”
“…”
“…”
“Comunque dovrebbe esserci”
“Grazie”
“Prego”

Sta testa di cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...