I 6 dischi più belli del 2014 (+2 italiani)

Volevo postare una top 10 ma sono pigro.

6) TONY MOLINA – Dissed and dismissed
Provate voi a fare un disco che duri 11 minuti e che sia così bello. Dai, provateci!
Canzone da ascoltare subito: Nowhere to Go.

5) KITTYHAWK – Hello, again
Prima mi sono innamorato della copertina, poi della voce di Kate Grube, poi delle melodie perfette.
Canzone da ascoltare subito: The Petravicz Estate.

4) GRMLN – Soon away
Un ragazzetto giapponese che vive in California = chitarre marcissime e ritornelli clamorosi.
Canzone da ascoltare subito: Of Nothing.

3) OZMA – Boomtown
Una delle mie band preferite torna a livelli altissimi: lezioni di scrittura pop.
Canzone da ascoltare subito: Nervous.

2) ALVVAYS – Alvvays
La miglior scoperta del 2014.
Canzone da ascoltare subito: Atop a cake.

1) WEEZER – Everything will be alright in the end
Il loro miglior disco dai tempi del Green Album.
Canzone da ascoltare subito: tutte.

Migliori dischi italiani (eh, faccio sempre la distinzione tra dischi italiani e non, probabilmente perché sono un esterofilo di merda):
2) FAST ANIMALS AND SLOW KIDS – Alaska
Perché, pur non essendo totalmente il mio genere preferito, spacca la merda.
Canzone da ascoltare subito: Come reagire al presente.

1) NEWS FOR LULU – Circles
Tutto perfetto: la voce, i suoni, le canzoni.
Canzone da ascoltare subito: Spring Burns.