Con una scarpa sola

Non ricordo dove ho parcheggiato l’auto e nemmeno cos’ho mangiato a colazione, quindi trovo assolutamente giustificabile il non ricordare perfettamente alcuni dettagli di vent’anni fa. Se poi gli anni sono ventuno, capite quanto io sia inattaccabile.

C’è però una cosa che ricordo perfettamente: ogni mattina ci trovavamo davanti all’ingresso del Fracastoro, nello stesso punto, all’angolo tra vicolo Derelitti e via Moschini, sulla sinistra.

Di quella mattina ricordo Dario, che aveva tre anni più di noi ma era stato bocciato tre volte. Ricordo che tutti sapevamo quello che era successo, ma lui era quello chiaramente più distrutto dalla notizia. Forse quei tre anni di differenza avevano davvero fatto la differenza.

E un altro ricordo abbastanza vivo ma del quale ho perso alcuni dettagli durante gli anni è questo: Davide li aveva visti in concerto al Palatrussardi un paio di mesi prima. La loro ultima data italiana. Di questo sono certo.
Il ricordo è un altro: sono ventun anni che penso al tizio che ha perso una scarpa nel bel mezzo del crowdsurfing e, dopo averla cercata a lungo, se n’è tornato a casa con una scarpa sola. O l’aveva ritrovata?

Non lo so, non me lo ricordo. Qualcuno mi ha raccontato questa storia, magari non è vera, ma per me è verissima ed è uno dei due ricordi più forti legati a quei giorni, assieme alla cassetta di Nevermind che abbiamo consumato in autobus e in hotel durante la gita di classe, proprio nei giorni successivi.

Secondo me Kurt Cobain era un ragazzo bellissimo.
Un po’ basso, ma bello da fare schifo.

Credo di volergli ancora molto bene.

(Un racconto che ho scritto un anno fa per questo ebook)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...